Element Logo
SETTORI

tutela della privacy in ambito sanitario

Consulenza per il trattamento dati personali sanitari

Edit Content

Richiedi una Consulenza

Ti offriamo 20 minuti di consulenza telefonica gratuita e senza impegno per rispondere alle tue domande sulla privacy nella tua azienda.


    Genericamente in ambito sanitario, la c.d. privacy comprende la protezione dei dati personali della persona riguardanti il suo stato di salute e/o mentale nonché la modalità del relativo trattamento.

     

    I dati sanitari sono considerati come dati particolari (quelli definiti in precedenza “sensibili”), quindi soggetti ad una tutela speciale per quanto riguarda diritti e libertà fondamentali. Nel novero dei dati particolari rientrano anche quelli genetici e biometrici.

     

    La particolarità della tipologia del dato (ex dato sensibile) comporta un maggiore livello di attenzione da parte del titolare del trattamento e conseguentemente un più elevato livello di misure tecnico, organizzative ed informatiche volte a garantire integrità riservatezza e disponibilità del dato.

    Conformarsi alla normativa è obbligatorio

    Fra i numerosi adempimenti rientra la nomina del DPO (responsabile Protezione Dati) obbligatoria per gli organismi pubblici (es: struttura appartenente al SSN) e nel caso di trattamenti su «larga scala» (come può avvenire per ospedali e case di cura). Come è obbligatoria la TENUTA DEL REGISTRO DEI TRATTAMENTI.

     

    Una gestione non accurata di questa tipologia di dato espone il titolare del trattamento a rischi sanzionatori e risarcitori di grandissima portata, specie in considerazione dell’importanza del dato sanitario.

     

    Ricordiamo a tal proposito che nel piano di ispezioni previste in ambito nazionale, particolare attenzione viene dedicata a quei soggetti che trattano professionalmente il dato sanitario, e non ultimo che le sanzioni normativamente previste sono quelle di maggiore entità.

    Oltre al rischio di essere sanzionati dall’Autorità Garante per la tutela dei dati personali, il titolare o chi tratta i dati sanitari sono esposti sia a richieste risarcitorie da parte dell’interessato nonché alle segnalazioni all’autorità Garante, considerando che questi ultimi possono in qualsiasi momento, data la liberalizzazione delle segnalazioni, inoltrare un esposto all’Autorità.

     

    Noi di Element affianchiamo il Titolare, o chi tratta il dato sanitario nell’importante e difficile gestione di questa tipologia di attività fornendo la conoscenza maturata ed orientando le scelte alle best practice de settore nonché alle ultime novità normative quali linee guida, DPCM e normative di settore.

     

    Statisticamente la gran parte degli incidenti che si verifichino in ambito sanitario (data breach) sono causati da personale non formato o debitamente sensibilizzato, Element ha strutturato uno specifico approccio alla consulenza in materia sanitaria, con una formazione dedicata ed attraverso una serie di interventi strutturati, necessari per trattare lecitamente i dati ma in modo semplice ed efficace.

    Perché Farlo con Noi?

    Scegliere Element vuol dire avere dei consulenti che permettono un adeguamento che sia conforme alle normative ma allo stesso tempo facile da attuare. Il nostro obiettivo è evitare inutili sovrastrutture e adempimenti non strettamente necessari che renderebbero inutilmente pesante e di difficile gestione il trattamento dei dati.

    Edit Content

    Richiedi una Consulenza

    Ti offriamo 20 minuti di consulenza telefonica gratuita e senza impegno per rispondere alle tue domande sulla privacy nella tua azienda.